chi siamo

Mercoledì, 15 Giugno 2016 07:16 Written by 
Rate this item
(0 votes)

L’Associazione Culturale MetaMorfosi nasce e inizia la propria attività nel 2009.

Grazie all’incontro di personalità esperte di arte, di comunicazione e di relazioni pubbliche, si è  affacciata con grande successo nel settore dell’organizzazione di mostre ed eventi culturali. In soli sette anni , infatti, MetaMorfosi ha già inaugurato sessanta mostre, con una particolare propensione per gli auori del Rinascimento, nei musei italiani e stranieri più prestigiosi.
L’obiettivo dell’Associazione è quello di incrementare la valorizzazione del patrimonio culturale italiano, offrendo nuovi progetti di mostra che possano essere allestiti su tutto il territorio nazionale e all’estero, di finanziare le istituzioni culturali, di sostenere il restauro di opere d’arte, di produrre pubblicazioni e video cinema/TV, di sperimentare l’impatto delle nuove tecnologie digitali nell’arte.

MetaMorfosi ha stretto con la Fondazione Casa Buonarroti di Firenze, la Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Milano, la Biblioteca Reale di Torino, Il Museo Civico di Bassano del Grappa e altre istituzioni partnership per la valorizzazione delle rispettive collezioni artistiche, e con il Laboratorio di Robotica dell’Istituto Superiore Sant’Anna di Pisa per le sperimentazioni digitali.

 

Pietro Folena ha accompagnato, nel corso della sua esperienza, all’impegno politico una grande passione per la cultura. E’ stato uno dei più giovani parlamentari e ha partecipato con responsabilità dirette alla stagione più drammatica della lotta alla mafia, a cavallo tra gli ani 80 e gli anni 90. Da Presidente della Commissione Cultura della Camera ha elaborato un’ipotesi di gestione e di valorizzazione dei giacimenti culturali capace di coinvolgere l’associazionismo. Ha fondato su questa base, con Vittorio Faustini, MetaMorfosi.

Ha pubblicato alcuni libri (tra i quali vanno ricordati Siamo tutti siciliani, Laterza,  I ragazzi di Berlinguer, Dalai e, recentemente, Il potere dell’arte, Datanews) e ha collaborato per diverse testate televisive e giornalistiche.

E’ sposato con Andrea Catizone e ha tre figli, Lucrezia, Gianfranco e Camilla.

 

 

Vittorio Faustini è stato per anni impegnato nel mondo dell'organizzazione dei grandi eventi culturali, sportivi e musicali in tutto il Paese. Ha collaborato in ruoli di grande responsabilità con Giancarlo e Francis Menotti al Festival dei 2mondi di Spoleto. Ha curato i rapporti istituzionali di grandi aziende multinazioni nel settore delle telecomunicazioni. Dal 2001 ha iniziato una stretta collaborazione con la Fondazione Casa Buonarroti applicando una nuova idea di gestione e valorizzazione del patrimonio di Michelangelo e in questo periodo è diventato uno degli organizzatori di mostre più riconosciuto e apprezzato del Paese. Ha fondato, su questa base, con Pietro Folena, MetaMorfosi.

E’ sposato con Biancamaria Verde e ha una figlia, Sara.

 

   

 

 

 

 

ELISA MASSETTI responsabile Ufficio Mostre

 

 

 

 

GUIDO IODICE Ufficio Mostre

 

 

 

 

ELISA INFANTINO Ufficio Mostre

 

 

 

 

MARIA GRAZIA FILIPPI Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione e Redattore ArteMagazine

 

 

 

 

GIULIANA LA VERDE Segreteria organizzativa

 

 

 

 

ANTONIO OPROMOLLA Direttore Ammnistrativo

 

 

 

 

ALESSANDRO AMBROSIN Direttore responsabile ArteMagazine

 

 

 

 

RITA SALVADEI collaboratrice ArteMagazine

 

Read 4926 times Last modified on Giovedì, 28 Luglio 2016 09:44
More in this category: I nostri partner »

I nostri curatori                                              I nostri partner